Regolamento e condizioni

1. ADRIAMOSAIC travel agency, Brce 8 , 21214 Kaštel Kambelovac (nel testo seguente l’agenzia), assicura all´ospite il servizio della sistemazione secondo le informazioni pubblicate e accessibili sul sito www.adriamosaic.com , e secondo la descrizione e secondo il periodo conforme alla prenotazione confermata, ad eccezione di malattia o morte del mediatore del servizio o della sua stretta famiglia; e ad eccezione delle circostanze aggravanti che non si possono nè prevedere nè rimuovere (avvenimenti naturali: terremoti, inondazione, incendi, siccità, guerre, sciopero, azioni terroristiche e limitazioni emanate da parte dello stato: mobilitazione, divieto all´uscita dallo stato).

2. PRENOTAZIONE E MODALITÀ DI PAGAMENTO
La richiesta e le prenotazioni dell’alloggio si ricevono via internet, per iscritto o in persona negli uffici delle agenzie.
Durante la prenotazione eseguita, l’ospite accetta per intero queste Condizioni generali dell’offerta del servizio della sistemazione. In altre parole, tutto quello citato in Condizioni generali giuridicamente diventa l’obbligo per l’ospite e per l’agenzia. L’agenzia mette a disposizione all’ospite tutte le informazioni rilevanti che riguardano il viaggio, e gli offre l’assicurazione del viaggio e l’assicurazione contro la disdetta.  In corso della prenotazione, il cliente deve comunicare tutte le informazioni che si richiedono da lui/lei nel processo della prenotazione. Per confermare la prenotazione il cliente deve versare l´acconto pari al 15% fino al 35%. La parte rimanente del prezzo del pacchetto di soggiorno viene saldato il giorno dell’ arrivo del cliente, nel proprietario o nel nostro ufficio o nel ufficio dell´agenzia partner più vicina all´alloggio affittato. L´agenzia si obbliga, subito dopo la verifica del versamento, cioè subito dopo l’autorizzazione della carta di credito del cliente, di inviare via e-mail al cliente tutte le informazioni importanti sull´alloggio, e che includono: nome e cognome del proprietario della casa, indirizzo della casa, tutti i numeri utili per contatto (telefono di casa, telefono al lavoro, cellulare e numero di fax).

Per la prenotazione, è necessario versare l'acconto:

Per l'alloggio privato: 15-50% del prezzo totale, il resto dovrebbe essere pagato il primo giorno della vostra vacanza direttamente al proprietario in contanti, o sul conto bancario dell'agenzia almeno 30 giorni prima dell'arrivo se non diversamente specificato al momento della conferma della prenotazione. Il viaggiatore sarà informato dei condizioni.

Ville: 50% del prezzo totale, il resto dovrebbe essere pagato il primo giorno della vostra vacanza direttamente al proprietario in contanti, o sul conto bancario dell'agenzia almeno 35 giorni prima dell'arrivo se non diversamente specificato al momento della conferma della prenotazione. Il viaggiatore sarà informato dei condizioni.

MODALITÀ DI PAGAMENTO:
1. PAGAMENTO DALLA CROAZIA IN GIROCONTO DELL`AGENZIA                       
2. PAGAMENTO CON L`ASSEGNO DI DIVISE DALL`ESTERO
* Le spese del pagamento fatto vengono divise tra l´ospite e l´agenzia nel modo che l´ospite fa fronte alle spese della banca dello mittente, e l´agenzia fa fronte alle spese della banca del destinatario. 

3. TASSA DI SOGGIORNO L´importo della tassa di soggiorno è dato dal calcolo per la prenotazione. La tassa di soggiorno è prescritta dalla legge e il suo importo è da 2,00 a 7,00 KN al giorno per persona.
I giovani da 12 a 18 anni hanno lo sconto del 50% su questo importo, mentre i bambini sotto 12 anni non pagano la tassa di soggiorno. La somma definitiva della tassa di soggiorno dipende dalla destinazione nella Repubblica di Croazia e dal periodo del soggiorno.

4. PREZZI DEI SERVIZI Il prezzo dell’alloggio include il servizio di base che è descritto accanto alla descrizione dell’alloggio. I servizi speciali non sono compresi in prezzo dell’alloggio, e il cliente li paga separatamente. Questi servizi l’ospite deve richiedere in corso della prenotazione.
I prezzi dell’alloggio sono espressi in EURO. L’agenzia ritiene il diritto di cambiare i prezzi pubblicati (nel caso del cambiamento dei prezzi dell’alloggio da parte di fornitori di servizi o di corso di cambio). Se il cambio avviene prima del versamento dell’acconto, l’agenzia avvisa il cliente sulla modificazione del prezzo. Agli ospiti che hanno pagato l’acconto per una prenotazione determinata, l’agenzia assicura il prezzo dell’alloggio esibito nel calcolo in base al quale hanno effettuato il versamento dell’acconto.
Se dopo il versamento dell’acconto avviene la modificazione nel corso di cambio concordato o la crescita delle tasse per certi servizi che hanno influsso sul prezzo del viaggio, e che l’agenzia non poteva provvedere o sapere, l’agenzia ritiene il diritto dell’aumento del prezzo più tardi a 20 giorni prima della partenza. L’ospite ha il diritto di disdire la prenotazione se l’aumento di prezzo è più del 10%. In questo caso ha il diritto di recidiva della somma pagata senza il diritto del compenso.
Se nell’alloggio prenotato si presentino più persone di quelle che sono confermate sul voucher, il fornitore dei servizi ha il diritto di non fornire l’alloggio agli ospiti arrivati senza preavviso e ha il diritto di cercare il supplemento per quegli ospiti.

5. CLASSIFICAZIONE E DECRIZIONE DEI SERVIZI
Ciascuna unità di sistemazioni offerta è descritta secondo la classificazione ufficiale dell´ente turistico locale al momento del rilascio della licenza per l´attività. Gli standard delle sistemazioni, del vitto, dei servizi e altro, sono comunque diversi da paese a paese, da località a località, e non sono comparabili.
Ogni cliente deve essere ospitato nell´alloggio pulito e in ordine, e con le lenzuola pulite. Per gli clienti che soggiorneranno per più di una settimana, le lenzuola e gli asciugamani saranno cambiati una volta a settimana. Il giorno del loro arrivo, i clienti possono occupare l´alloggio dopo le ore 14:00, mentre il giorno della partenza lasciano l´alloggio entro le 10:00. Le chiavi dell´alloggio affittato sono consegnate al cliente da parte del proprietario della casa.

6. DIRITTO DELL´AGENZIA A CAMBIAMENTI E DISDETTE
L’agenzia ha diritto di modificare o fare la disdetta dell’alloggio riservato se prima o durante la vacanza accadono le circostanze straordinarie che non si possono nè evitare nè rimuovere (vedi punto 1). L’alloggio prenotato si può modificare solo con l’autorizzazione dell’ospite ed il nuovo alloggio deve essere della stessa o della categoria più alta, ed al prezzo al quale il cliente ha prenotato l´alloggio. Se la sistemazione è possibile solo in un alloggio della categoria più alta e se costa il 15% più del prezzo della prenotazione gia pagata, l’agenzia ha diritto di incassare la differenza in prezzo ma solo se è autorizzata dal cliente.
Se l’agenzia non ha possibilità di offrire la modificazione, essa ottiene il diritto di disdetta della prenotazione, ma solo se avvisa il cliente almeno 7 giorni prima dell´inizio del soggiorno e se garantisce di rimborsare al cliente la somma totale che ha versato. Qualora non sia possibile trovare una sostituzione adeguata al giorno dell´inizio del soggiorno, l’agenzia si impegnerà di fornire al cliente le informazioni del possibile alloggio che non fa parte dell’offerta dell’agenzia e garantisce il rimborso della completa somma versata.

7. DIRITTO DEL TURISTA A CAMBIAMENTI E DISDETTE
Se il cliente vuole modificare o disdire la prenotazione dopo aver pagato l’acconto, lo deve fare per iscritto (via e-mail o fax). La modifica comprende il cambio del numero delle persone o della data dell’inizio e/o della fine dell’utilizzo del servizio almeno 30 giorni prima dell’inizio dell’utilizzo del servizio. La modificazione dell’alloggio e ogni modificazione entro 30 giorni prima dell’inizio della prenotazione e durante l’uso della prenotazione si considera la disdetta della prenotazione.
La prima modificazione della prenotazione, se è possibile effettuarla senza costi aggiuntivi, sarà effettuata gratis. Per ogni altra modificazione, il cliente paga 15 EURO per modificazione. Se la modificazione non si può effettuare e se il cliente, a causa di questo, fa disdetta della prenotazione, si seguono le sottoscritte condizioni della disdetta della prenotazione.
La data del ricevimento della disdetta scritta rappresenta la base del regolamento dei conti della spesa della disdetta e lo fa in modo seguente:

1) In caso di disdetta di prenotazione dell'alloggio privato, le penalità sono seguenti:

~  per la disdetta fino a 15 giorni prima dell´inizio all´ utilizzazione del servizio, l´agenzia incassa il 30 % del costo totale della sistemazione affittata
~ per la disdetta da 14 a 9 giorni prima dell´inizio all´utilizzazione del servizio, l´agenzia incassa il 50 % del costo totale della sistemazione,
~ per la disdetta da 8 fino a 2 giorni prima dell´inizio all´utilizzazione del servizio, l´agenzia incassa il 80 % del costo totale della sistemazione affittata,
~ per il recesso comunicato 1 giorno prima dell´inizio del soggiorno, oppure per chi non si presenti all´inizio del soggiorno, o per chi rinunci durante lo svolgimento del soggiorno, comunque e obbligato a pagare tutto il prezzo del soggiorno.

2) In caso di disdetta di prenotazione delle ville, le penalità sono seguenti:

~  per la disdetta fino a 35 giorni prima dell´inizio all´ utilizzazione del servizio, l´agenzia incassa il 50 % del costo totale della sistemazione affittata
~ per la disdetta da 35 a 0 giorni prima dell´inizio all´utilizzazione del servizio, l´agenzia incassa il 100% del costo totale della sistemazione,

Se il cliente non si presenta all´alloggio prenotato sino alla mezzanotte del giorno dell’inizio del servizio e se non avvisa l’agenzia o il fornitore dei servizi, la prenotazione si considera disdetta ed i costi si incassano secondo le condizioni soprascritte. Se i costi creati superano i costi soprascritti, l’agenzia ha il diritto di incassare i costi creati. Se il cliente, dopo la disdetta della prenotazione, trova un altro utente per la stessa prenotazione, l’agenzia mette in conto solo i costi creati con il cambio.

Per ogni annullamento della prenotazione l’agenzia addebiterà 15€ a titolo di spese di amministrazione. Se secondo le condizioni di cancello il Passeggero ha il diritto a rimborso di una parte dell’importo pagato, l’Agenzia s’impegna di seguire il rimborso entro 45 giorni.

8. OBLIGHI D’AGENZIA  L’agenzia ha l’obbligo di pensare all’esecuzione dei servizi, ma deve pensare anche alla scelta del fornitore dei servizi, ai diritti e agli interessi del cliente seguendo le usanze del turismo. L’agenzia deve eseguire in totalità e in modo descritto tutti gli obblighi citati, l’eccezione sono le condizioni straordinarie (punto 1) in cui si agisce com’è descritto in punto 6.

9. OBLIGHI DI CLIENTE: avere i validi documenti di viaggio, rispettare il regime doganale e monetario vigente della Repubblica di Croazia, il cliente deve osservare il regolamento condominiale e collaborare con i fornitori dei servizi in buona fede, nel momento dell´arrivo alla destinazione, il cliente deve consegnare al fornitore di servizio il documento della prenotazione effettuata (il voucher ricevuto via e-mail), il cliente deve controllare se c’è il bisogno del visto per poter entrare nella Repubblica di Croazia, quando conferma la prenotazione, se causa qualsiasi tipo di danneggiamento, il cliente si obbliga al fornitore dei servizi di pagare ogni danno sul luogo. L’ospite porta la responsabilità e sostiene le spese causate se non rispetta gli obblighi.

10. BAGAGLI
L’agenzia non si rende responsabile di bagagli distrutti, persi, danneggiati o rubati nel luogo di sistemazione (se esiste la possibilità, si consiglia l’affitto di una cassa di sicurezza o il pagamento dell’assicurazione del viaggio che include anche l’assicurazione di bagagli). Lo smarrimento di bagagli o il furto si denuncia al fornitore del servizio oppure alla polizia locale.

11. ASSICURAZIONE VIAGGIO
L´agenzia offre la possibilità di assicurazione del viaggio comprendente:
 
•  assistenza sanitaria durante il soggiorno in Croazia
•  assicurazione contro gli infortuni
•  assicurazione degli bagagli
•  assicurazione rinuncia viaggio

L´assicurazione non è compresa nel prezzo del pacchetto di soggiorno, ma per quei clienti che richiederanno l´assicurazione, l´agenzia elaborerà  la richiesta e presenterà loro il preventivo della polizza.

12. RECLAMI
Il cliente ha il diritto di cercare un compenso se i servizi non sono forniti in modo corretto. Facendo la richiesta, il cliente deve aggiungere il reclamo per iscritto. Ogni cliente – titolare della prenotazione confermata, fa il reclamo separatamente. Procedura del reclamo:
•  il cliente è tenuto ad informare prontamente l´agenzia se, arrivato all´alloggio, non fosse soddisfatto. Nel caso che non riuscisse a mettersi in contatto con l´agenzia o il suo rappresentante, deve presentare il reclamo al fornitore del servizio.
•  all´agenzia si lasciano 8 ore, escluso intervallo dalle 22:00 alle 8:00, per risolvere il reclamo. Quale risoluzione sarà ritenuta la rimozione della causa oggettiva dell´insoddisfazione. Se invece non sarà possibile rimuovere la causa, l´agenzia offrirà al cliente l´alloggio sostitutivo del valore non inferiore. 
•  nel caso che il cliente abbandonasse l´alloggio e trovasse da solo un alloggio alternativo, non lasciando all´agenzia la possibilità di risolvere la situazione e di proporli un´altra sistemazione, in quel caso il cliente non ha diritto all´indennizzo a prescindere che la motivazione fosse giustificata o meno.
•  nel caso che il cliente e il rappresentante dell´agenzia non riuscissero a trovare un accordo comune, devono fare un rapporto scritto al riguardo, in due copie firmate da entrambe le parti. Entro 7 giorni dal ritorno dalla vacanza, il cliente deve presentare all´agenzia il reclamo scritto allegando il suddetto rapporto e le ricevute degli eventuali costi derivanti dalla sostituzione dell´alloggio.
•  l´agenzia è obbligata di presentare una risoluzione per iscritto entro 14 giorni, con una proroga, di altri 14 giorni al massimo, quando necessaria per raccolta delle informazioni e le verifiche presso il fornitore del servizio.
•  affinché l´agenzia non presenterà la risoluzione, il cliente rinuncia all´ingerenza degli organi giudiziari o dei mezzi di comunicazione di massa.

13. GIURISDIZIONE Se il cliente non è contento con la decisione del reclamo, lui/lei ha il diritto di intentare la procedura. In questo caso si accerta la giurisdizione del Tribunale di Kastela.

14. CONDIZIONI GENERALI Con il versare dell’acconto o della somma completa della sistemazione, il cliente accetta queste Condizioni generali in totale.
 

Croazia
WINE TOURS

Croatia Wine Tours
Croatia regions Croatia destinatons